Lista Itinerari Lista Itinerari

Itinerari

A partire da 50 Euro

3 Valli centrali x amanti del "portage"

Questo tour impegnativo come forza fisica ci permette di raggiungere 3 Valli , 2 colli e 2 vette in un contesto ambientale unico x colori e sentieri da veri amanti delle discese toste.  Zona Verrayes , Saint Barthélemy , Torgnon , dislivello 1200 metri , 30 km Ottimo tour x amanti dello sforzo fisico ( parecchio portage ) ben ripagato dai panorami e dalle discese inusuali. Contattateci !!!

Info
  • Valle d'Aosta
  • Aosta
  • 6 ore
Specifiche
  • Esperti
  • 30 Km
  • Enduro
  • Full
A partire da 50 Euro

TOUR DEL FALLERE

Si raggiunge Vens loc. del Comune di Saint-Pierre da qui si monta in sella e ci introduciamo nel vallone di Vertosan su strada poderale,dopo qualche km inizia il sentiero x raggiungere il primo colle...qui un breve tratto di portage ed eccoci al Col Citrin...ci prepariamo x la discesa e scendiamo su ottimo sentiero fino a Etroubles...Piccola visita al paesino mangiamo qualcosa in qualche ristorante e poi andiamo a riscoprire il fantastico ru Neuf...lasciamo il ru all'altezza di Buthier fraz.del comune di Gignod e saliamo x qualche km su strada asfaltata che brevemente si trasforma in poderale e ci porta al rifugio Chaligne...al rifugio cena pernottamento e colazione...il giorno successivo partiamo,su strada carrozzabile x un oretta circa per poi prendere il sentiero,a tratti dovremo spingere la nostra bici e raggiungere il Col de Metz...arrivati al colle (chi vuole può raggiungere la punta Chaligne a piedi tempo 10 ") ci aspetta una suggestiva discesa...qui raggiungeremo il lago del Fallere e poi il rifugio Fallere dove ci aspetterà un ottimo piatto tipico valdostano...dopo esserci riempiti lo stomaco scenderemo ai piedi della punta Olietta x prendere il sentiero che ci riporterà a Vens...Ciao

Info
  • Valle d'Aosta
  • Aosta
  • Due giorni
Specifiche
  • Difficile
  • 60 Km
  • All-Mountain
  • Full
A partire da 65 Euro

Creste del golfo dianese

Partendo da Diano si precede verso i gorleri e si prosegue per il Pizzo d'Evigno si scende poi per cresta fino alle antenne di Cervo e si arriverà al porteghetto. Di lì Si rientra.

Info
  • Liguria
  • Imperia
  • 6 ore
Specifiche
  • Medio
  • 37 Km
  • e-Bike
  • Full
A partire da 50 Euro

Valsavarenche a Rhêmes-Notre-Dame

Partiamo da Degioz loc di Valsavarenche sul sentiero del re Vittorio Emanuele II passiamo ai casolari di Orvielle,poi saliamo verso i laghi Djouan proseguiamo x il col Manteau,qui breve sosta x prepararci alla discesa su magnifico sentiero che ci porta al lago del Nivolet...Mangiato un boccone si risale in sella e saliamo al col Rosset portando a tratti la bici in spalle...dal colle fino a Rhemes in super discesa molto tecnica ma piacevole...

Info
  • Valle d'Aosta
  • Aosta
  • Un giorno
Specifiche
  • Difficile
  • 42 Km
  • Enduro
  • Full
A partire da 40 Euro

GRADO - OASI VAL CAVANATA - PUNTA SDOBBA

Partendo dal Municipio di Grado, si percorre la pista ciclabile e la ciclovia FVG con una personale variante lungo costa. Superato il ponte sul canale Primero, il percorso diventa carrareccia e conduce ai margini della Riserva Naturale Regionale della Valle Cavanata - “Percorso della valle”. Costeggiando la parte meridionale del canale Averto - “Percorso del mare” - si giunge sulla spiaggia Adriatica. Con un panoramico tratto caratterizzato da spettacolari vedute sul Golfo di Trieste, si arriva alla località di Punta Sdobba, villaggio di pescatori e cuore della Riserva Naturale Regionale Foce dell’Isonzo. SONO COMPRESI NELL'ESCURSIONE: - Guida Federale Abilitata - E-BIKE 27,5 plus - Ristoro con caffè e brioche

Info
  • Friuli-Venezia Giulia
  • Gorizia
  • 3 ore
Specifiche
  • Facile
  • 38 Km
  • e-Bike
  • Front
A partire da 15 Euro

Francigena:dove il tempo si e' fermato

Ripercorriamo come i pellegrini, un tratto della via Francigena in Toscana precisamente nelle province di Lucca e Firenze su strade bianche ,argini e sui tratti piu' difficili asfalto .Pedaliamo tra strutture di accoglienza medioevali ancora intatte , strade con il selciato originale del periodo, passaggi in mezzo alla natura incontaminata dove c'e' la stazione di posta con il cippo millenario e costeggiando il fiume Usciana arriviamo al ponte di Cappiano . Progettato da Leonardo da Vinci ,per utilizzare le acque del fiume attraverso le chiuse e' stato conteso a lungo tra Fiorentini e Lucchesi per la sua posizione strategica e infine un passaggio vicino a una delle Aree umide piu' grandi d'Europa , Il padule di Fucecchio.Una escursione fra natura e storia che fa' capire conoscere meglio le difficolta' di spostamento del tempo.

Info
  • Toscana
  • Lucca
  • 3 ore
Specifiche
  • Medio
  • 30 Km
  • Cross-country
  • Front
A partire da 15 Euro

Cicloescursione urbana nella Storia

Cicloescursione urbana nella Storia : Visitare Lucca in bicicletta, più di un trekking urbano, offre la possibilità di visitare agevolmente i più importanti monumenti della città, le piazze più suggestive e di godere scorci e panorami difficilmente apprezzabili in così poco tempo.Inoltre, vista la densità di siti di interesse l'idea è quella di proporre un percorso "tipo" che possa toccare i luoghi più interessanti ma , vista la facilità dell'escursione sono possibili innumerevoli "deviazioni" e variazioni per poter venire incontro ai desideri di tutti i partecipanti. Lontani dal classico turismo mordi e fuggi pedaliamo per vie alternative e nascoste che soltanto chi la vive conosce .Partenza da piazza s.Maria direzione Piazza S.Frediano con l'omonima chiesa e il suo mosaico della fine del XIII secolo posto sulla facciata, poi in Piazza dell'Anfiteatro che deve il suo nome al fatto che sorge sulle rovine dell'anfiteatro romano e ne mantiene inalterata la forma. Poche pedalate per le strette vie dietro Piazza dell'Anfiteatro e si scorge uno dei simboli della città di Lucca,conosciuto in tutto il mondo che caratterizza lo skyline della città per la sua particolarità; stiamo parlando della Torre Guinigi con la sua alberatura che lo fanno un monumento unico .Quindi andiamo avanti nel tour per vicoli ,piazze monumenti storici e culturali ...insomma una citta' da visitare e scoprire a misura di bicicletta

Info
  • Toscana
  • Lucca
  • 2 ore
Specifiche
  • Facile
  • 8 Km
  • Cross-country
  • Front
A partire da 15 Euro

Un'oasi naturalistica senza eguali: il Padule

Liberta' e silenzio : questa e' la parola d'ordine . Partiamo dalla piazza centrale di Chiesina Uzzanese dove in un angolo vediamo lo Xenodochio , luogo di ristoro per i pellegrini, su una delle varianti della via Francigena. Lungo l'argine del fiume Pescia attraversiamo Ponte Buggianese e passiamo davanti al Santuario della Madonna del Buon Consiglio visitabile per vedere gli affreschi di Pietro Annigoni riconosciuta dal ministero dei beni culturali come chiesa di interesse artistico.Continuiamo e ci inoltriamo fino nel Padule di Fucecchio, area umida ,nota fin dai tempi dei Romani . Pedalando per sentieri , su ponti e lungo strade bianche con davanti a noi il panorama delle colline del Montalbano e suoi Borghi ci immergiamo in un silenzio interrotto solamente dal rumore del vento e dalle voci degli animali che ne hanno fatto il loro habitat. Arrivati all'osservatorio facciamo una sosta a osservare nello specchio d'acqua antistante le numerose specie di volatili.Da li' su richiesta e se disponibile e ' possibile passando dall'antico porto delle Morette andare al centro visita del Padule. Facciamo ritorno per la strada gia' percorsa ma invece che tornare verso casa giriamo a sinistra passando davanti al Grande lago andiamo alla struttura in mattoni della Tabaccaia del prato grande, sigaraia , dimessa a testimonianza di una grande e fiorente attivita' del passato . Attraverso strade asfaltate o sentieri arriviamo all'inbocco dello sterrato che ci portera' di laghetto di Sibolla ,sito di interesse comunitario ;qui' e' possibile vedere fiori e piante d'acqua, essenze arboree sopravissute alle Ere Glaciali e ai mutamenti climatici delle ultime centinaia di migliaia di anni, una vera finestra sulla storia naturale di questa zona umida che rappresenta il piu'integro e importante Biotipo palustre della Toscana.L'escursione terminera' con il ritorno a Chiesina Uzzanese.

Info
  • Toscana
  • Pistoia
  • 2 ore
Specifiche
  • Facile
  • 20 Km
  • Cross-country
  • Front
A partire da 65 Euro

MONTE ZONCOLAN IN E-BIKE - VIA DELLE MALGHE

Punto di partenza è la Baita da Rico a ridossso degli impianti di risalita dello Zoncolan - Comune di Sutrio (1290 m). Dalla Baita da Rico risaliremo i pendii erbosi della pista da sci n.4 e giungeremo sulla vetta del monte Zoncolan (1750 m), (la famosa più delgiro d’Italia). Svolteremo a sinistra imboccando il tracciato forestale che conduce alla via della malge per toccare Malga Tamai, Malga Agareit poi Malga Meleit e infi ne Malga Dauda. Lungo il tracciato che andremo a percorrere, si potrà ammirare la Valle del But a nord e a sud la pianura friulana con lo sguardo che si perde fi no al mare Adriatico; ci snoderemo lungo le pendici dei monti Arvenis e Tamai, da qui si potrà ammirare la vastità dell’altopiano di Lauco. All’altezza di Malga Meleit si prende a sinistra e si continua lungo il tracciato che prosegue lungo le pendici del MonteDauda; giunti poi nei prati antistanti Malga Dauda si prosegue fi no al bivio e si imbocca la strada sterrata a sinistra che attraversando il bosco secolare, ci conduce a Noiaris, in leggera discesa. Da Noiaris, sempre in leggera discesa, si giungerà nella piazzetta del paese per poi continuare verso Priola. Da Priola prenderemo la vecchia strada, in leggera salita, sul versante boschivo; vedremo panorami favolosi e prati di rara bellezza, arriveremo, quindi alla Baita da Rico (Punto di partenza e di ristoro con alloggio). Distanza: 32,50 Km Dislivello: 1192 m Diffi coltà: facile-medio

Info
  • Friuli-Venezia Giulia
  • Udine
  • 5 ore
Specifiche
  • Medio
  • 32 Km
  • e-Bike
  • Front
A partire da 5 Euro

Nella valle del Tassobbio

Tour con guide AMIbike alla scoperta di una delle valli naturalistiche più belle dell'Appennino Reggiano. Aperto sia alle e-bike che alle bike muscolari. Possibilità di noleggio e-Bike previa prenotazione presso il Centro Bike Cerwood. Rinfresco a buffet incluso a fine giro!

Info
  • Emilia-Romagna
  • Reggio nell'Emilia
  • Mezza giornata
Specifiche
  • Medio
  • 25 Km
  • e-Bike
  • Full

Ultimi eventi

Ecco elencati gli ultimi eventi messi a disposizione dai nostri affiliati per trarre nuove idee, spunti di viaggio, avventure, emozioni e riflessioni che solo la nostra amata mountain bike è in grado di offrirci.

31
dic
Capodanno tra le fauci del drago 2019

Capodanno tra le fauci del drago 2019

Una giornata all'insegna della mtb, della natura e del buon cibo locale per salutare un anno che volge al termine. Per rendere il momento solenne, saliremo a 1400m slm su una terrazza naturale che affaccia sul Vallo di Diano e banchetteremo dinnanzi al fuoco. Il nome dell'evento nasce dalla forma del percorso, il quale prevede una sosta per il pranzo nel punto in cui pare esserci la bocca di un drago. Ecco alcuni dati sul percorso: 40km, 1000m D+, 7 ore totali, 4:30 ore in movimento. Difficoltà fisica: media/alta. Difficoltà tecnica: bassa/media. Obbligatorio casco, abbigliamento termico -5/+10°C.

19
ott
Corso base MTB-EMTB

Corso base MTB-EMTB

dopo il ritrovo ci rechiamo presso la azienda agricola che ci ospita, "A tutto campo", dove faremo un colazione con prodotti coltivati sul posto, piccolo briefing e poi si mettono in pratica le tecniche fondamentali per la corretta conduzione della MTB nell'apposito campo scuola attrezzato. Pranzo sul posto sempre con prodotti tipici ed al pomeriggio ci rechiamo presso il nostro Trail Academy appositamente studiato per mettere in pratica le tecniche acquisite al mattino. Divertimento e cibo sano. SPORT & NATURA A km0 Info e costi Tommaso 3393919739

19
ago
Aperibike gratuito

Aperibike gratuito

Suggestivo percorso accompagnati dalle guide cicloturistiche. Con tappe ricche di curiosità, tradizione, castelli, ponti e visite all'interno delle antiche latterie. Senza farsi mancare golose degustazioni lungo il percorso. È OBBLIGATORIO LA PRENOTAZIONE TRAMITE IL SITO https://www.visitintrod.com/. Si potranno noleggiare le E-BIKE ad un prezzo convenzionato di euro 15. Gli interessati che dispongono di una mtb o di una E-BIKE l'evento sarà totalmente gratuito