Lista Guide Lista Guide

Guide

Giovanni Bellia

Accompagnatore

il cicloturismo è la mia passione, ho viaggiato in solitaria, in gruppo, con la famiglia e ogni viaggio è stato un'esperienza unica, magnifica, indimenticabile. Ho deciso di voler condividere queste esperienza. Come? facendola insieme a voi! Al momento sto avviando un'attività professionale incentrata sul mondo delle biciclette. Si chiamerà bclab Trieste e si svilupperà su 3 canali, officina bici (con servizio anche al domicilio), cicloturismo per singoli, gruppi e/o famiglie, formazione per i ragazzi delle scuole. Buona strada! giovanni

Scuola
Contatti
  • 3298438365
  • 3298438365
OnLine

Tommaso Puccio

Guida Tecnica

Guida di MTB CSEN Nazionale, istruttore di ASD MTB Tour Academy. Ci occupiamo di corsi di miglioramento della tecnica di guida in scarsa aderenza livello base e corsi enduro livello intermedio. La nostra attività permette a tutti di avvicinarsi alla MTB in totale sicurezza. Gli accompagnamenti che organizziamo sono rigorosamente su territorio di competenza e generalmente di livello MEDIO su richiesta organizziamo anche pranzo a fine escursione - Sport e Natura a km0

Scuola
Contatti
  • 3393919739
OnLine

Francesco Zirottu

Cicloguida/Guida

Istruttore ciclo turistico sportivo CSEN

Scuola
Contatti
  • 3887452154
  • 3887452154
OnLine

Corrado Pedeli'

Maestro

COMPETENZE • Istruttore di ciclismo fuoristrada e mountain bike della Federazione Ciclistica Italiana (FCI). Attualmente esercita presso ASD Courmayeur Mont Blanc (Aosta). • Guida ciclo-turistica della Federazione Ciclistica Italiana (FCI). • Maestro/Guida di mountain bike regionale (L.R. n.1 del 21.01. 2003 - Valle d’Aosta). Attualmente esercita sia come freelencer sia in collaborazione con PleinAirMTB (http://www.pleinairmtb.com/it). • Esperto senior in conservazione dei beni culturali e consulente UNESCO-ICCROM (www.iccrom.org) nel campo della formazione. • Esperto senior GAL VdA: “Area B - Tecnica” e “Area D - Promozione e Comunicazione ”. OFFERTA - Propone tour cicloturistici culturali ed enogastronomici in Valle d’Aosta, fondendo archeologia e risorse locali. I tour includono workshop in movimento, momenti ludici, degustazioni di prodotti DOP, DOC e tradizionali, visite alle cantine, vigneti e altri luoghi di produzione. - È l’ideatore del primo ciclo-progetto culturale in Valle d’Aosta denominato “bike4heritage” (bici per i beni culturali), un contenitore di tour archeologici e storici esclusivi, come ad esempio “La Via delle Gallie”. - Inoltre è promotore del progetto “Pedalando il Patrimonio Culturale” un progetto di apprendimento in movimento, dedicato alle università e alle scuole superiori e medie, la cui finalità è la conoscenza e la comprensione del patrimonio culturale attraverso l’uso della bicicletta. - Impartisce lezioni di tecnica della mountain bike a bambini e adulti. SOCIAL Twitter: @Bike4Heritage Instagram: #bike4heritage

Scuola
Contatti
  • 3297006244
OnLine

Paolo Ferrando

Cicloguida/Guida

Si fanno percorsi creati ad hoc su misura dei clienti. (Da 1 ora alla giornata intera) Varie possibilità per tutti i livelli di difficoltà. Percorsi anche per bambini con genitori Anche per gruppo. Guida di mountain bike certificato dall' accademia nazionale di mountain bike Tour guidati, cicloturismo, escursioni. Bici a noleggio o proprie. Ebike e muscolari

Scuola
Contatti
  • 3495501352
OnLine

Itinerari

Ecco elencati alcuni itinerari messi a disposizione dai nostri affiliati per sperimentare nuovi percorsi, tracce, viaggi e tours nel Bel Paese con la nostra amata mountain bike.

A partire da 65 Euro
MONTE ZONCOLAN IN E-BIKE - VIA DELLE MALGHE

MONTE ZONCOLAN IN E-BIKE - VIA DELLE MALGHE

Punto di partenza è la Baita da Rico a ridossso degli impianti di risalita dello Zoncolan - Comune di Sutrio (1290 m). Dalla Baita da Rico risaliremo i pendii erbosi della pista da sci n.4 e giungeremo sulla vetta del monte Zoncolan (1750 m), (la famosa più delgiro d’Italia). Svolteremo a sinistra imboccando il tracciato forestale che conduce alla via della malge per toccare Malga Tamai, Malga Agareit poi Malga Meleit e infi ne Malga Dauda. Lungo il tracciato che andremo a percorrere, si potrà ammirare la Valle del But a nord e a sud la pianura friulana con lo sguardo che si perde fi no al mare Adriatico; ci snoderemo lungo le pendici dei monti Arvenis e Tamai, da qui si potrà ammirare la vastità dell’altopiano di Lauco. All’altezza di Malga Meleit si prende a sinistra e si continua lungo il tracciato che prosegue lungo le pendici del MonteDauda; giunti poi nei prati antistanti Malga Dauda si prosegue fi no al bivio e si imbocca la strada sterrata a sinistra che attraversando il bosco secolare, ci conduce a Noiaris, in leggera discesa. Da Noiaris, sempre in leggera discesa, si giungerà nella piazzetta del paese per poi continuare verso Priola. Da Priola prenderemo la vecchia strada, in leggera salita, sul versante boschivo; vedremo panorami favolosi e prati di rara bellezza, arriveremo, quindi alla Baita da Rico (Punto di partenza e di ristoro con alloggio). Distanza: 32,50 Km Dislivello: 1192 m Diffi coltà: facile-medio

A partire da 5 Euro
Nella valle del Tassobbio

Nella valle del Tassobbio

Tour con guide AMIbike alla scoperta di una delle valli naturalistiche più belle dell'Appennino Reggiano. Aperto sia alle e-bike che alle bike muscolari. Possibilità di noleggio e-Bike previa prenotazione presso il Centro Bike Cerwood. Rinfresco a buffet incluso a fine giro!

A partire da 30 Euro
Catania Bike Adventure

Catania Bike Adventure

Alla scoperta in bici del centro storico Catanese... della piana di Catania e del fiume Simeto. Tour Cicloturistico on road e off road, lungo le strade e le sterrate che circondano la città di Catania. Partendo in bici dalla nostra sede di Catania, attraverseremo il centro storico Catanese...lungo le strade e le piazze tipiche della nostra città. Il primo tratto extraurbano ci porterà in direzione ponte Primo Sole, unico tratto del tour a scorrimento veloce(che con cautela attraverseremo in maniera composta e ordinata).Il resto del tour cicloturistico sarà caratterizzato da continui entra ed esci su strade sterrate e strade secondarie, attorniate da paesaggi dimenticati dal tempo e ricchi di colori Siculi, costantemente vegliati dalla nostra amata Etna. Per il ritorno utilizzeremo parte dell’argine del fiume Simeto, dove avremo modo di ammirare la fauna e la vegetazione che circonda la sua foce. Possibilità di valutare un piccolo pranzo a sacco(non fornito) che si potrà consumare tranquillamente nei pressi dell’Oasi del fiume Simeto, il tutto prima di rientrare in bici verso la nostra sede di Catania. Inclusi nel prezzo: Guida diplomata AMI/UISP, Bici, casco, K-Way, zaino, acqua, bevanda e snack energetico. Copertura assicurativa RC. Per ulteriori informazioni, visita il nostro sito alla pagina: Tour in Promozione.